Coniglio Testa di Leone: tutto ciò che devi sapere

Il coniglio Testa di Leone si distingue dal resto della sua specie, soprattutto per i capelli lunghi che ha sulla testa, mentre il resto del pelo sul corpo è corto.

Guardando il nome qui sopra, avrai sicuramente un’idea di come sia questo coniglio. Continua a leggere per scoprire tutto sul simpaticissimo coniglio Testa di Leone!

Storia e caratteristiche del coniglio Testa di Leone

Il coniglio testa di leone si differenzia da altri del suo genere perché ha, come suggerisce il nome, una criniera di pelo che è più lunga dei peli sul resto del suo corpo. Questi peli cadono quando raggiunge l’età adulta. A sua volta, a sei mesi, il suo cappotto spesso si trasforma in uno più morbido.

Alcuni esemplari hanno un doppio strato di capelli e altri solo uno. Per quanto riguarda il loro colore, questo può variare, ma di solito hanno solo due colori di capelli.

Per quanto riguarda le dimensioni, il coniglio Testa di Leone può pesare quasi due chili. Le sue orecchie, che raggiungono i 7 cm di lunghezza, sono piuttosto sorprendenti su questo piccolo animale robusto. Le loro gambe sono più spesse rispetto ad altre razze e i loro occhi possono essere rossi, blu o marroni.

Non si sa molto sulle origini della razza, ma è noto che proviene dall’incrocio tra un nano belga e una volpe svizzera. È anche imparentato con i conigli nani. La razza è nata in Belgio e in Inghilterra. Ancora oggi, non è una razza ufficiale nella maggior parte dei paesi, a causa della perdita della sua caratteristica criniera dopo i due anni di età.

Recentemente ho trovato all’interno del blog di Petyoo un articolo scritto dalla specialista veterinaria in merito al coniglio testa di leone. Ti consiglio caldamente di leggerlo perché è davvero molto utile e approfondito.

Dieta e cura per il coniglio Testa di Leone

Con un temperamento perfetto per un animale domestico (è calmo e affettuoso), il coniglio Testa di Leone è la scelta ideale per una casa con bambini. Per mantenere il tuo coniglio in buone condizioni e per farlo godere di una salute eccellente, ti consigliamo di seguire questo consiglio:

1. Dieta

Il veterinario può dirti quali sono i cibi migliori e quali sono le quantità di cui hanno bisogno, in base alla loro età. In generale, si stima che per ogni mezzo chilo di peso, devi dare al tuo animale 1/8 di tazza di mangime per conigli.

Il pasto dovrebbe essere accompagnato da verdure fresche a foglia, come lattuga o bietole. Non dargli broccoli perché sono ricchi di calcio e aumentano la possibilità di calcoli renali.

Puoi dare loro ‘dolci’ come banana, mela o carota in piccole quantità quotidiane, e assicurati di lasciargli dell’acqua fresca nella sua gabbia. Non dargli mai cose dolci come i biscotti, perché i loro corpi non tollerano lo zucchero.

2. Gabbia

Lo spazio vitale del tuo coniglio dovrebbe essere il più grande possibile. Se c’è un cortile o un parco nelle vicinanze, permettigli di allenarsi un po’ tutti i giorni, ma mai nelle ore più calde o di notte in inverno. Se vivi in ​​un appartamento, la sua gabbia dovrebbe essere abbastanza grande da poterla spostare facilmente. Ricordati di pulire la gabbia e rimuovere detriti e rifiuti alimentari.

3. Pelo

La spazzolatura settimanale è essenziale per mantenere i peli liberi dai nodi, principalmente nella criniera. Inoltre, in questo modo puoi evitare che il coniglio inghiotta i suoi capelli e formi delle palle nello stomaco, cosa che non si limita solo ai gatti. Non è necessario lavarli, ma bisogna mantenere pulito l’ambiente.

4. Denti

Una delle caratteristiche dei conigli in generale, e in particolare del coniglio Testa di Leone, è che i loro denti non smettono mai di crescere. Per questo motivo, devono levigarli in qualche modo. Come? Mordicchiando legno o cartone senza inchiostro.

5. Veterinario

Come regola generale, dovresti portare il coniglio dal veterinario almeno una volta all’anno. Tieniti aggiornato con il programma di vaccinazione che ti viene dato dal tuo veterinario e presta molta attenzione ai seguenti sintomi che possono indicare malattie: perdita di peso, indebolimento, mento umido, lacrimazione, diarrea o secrezioni dal naso.

Il coniglio Testa di Leone è un animale domestico eccellente. Se lo tieni bene, vivrà felicemente e in salute per un massimo di 10 anni.